menù

COME GESTIRE UN TRADE CON 5 SEMPLICI REGOLE

Oggi voglio parlarti di come piramidare una posizione e quali sono le 5 regole più efficaci per farlo, ovverosia ti insegnerò come gestire un trade.

Mi sono reso conto che la maggior parte delle persone piramida, cioè gestisce, le posizioni in maniera completamente sbagliata non facendo altro che incrementare il rischio.
Alla fine si arriva sempre allo stesso triste epilogo distruggendo o compromettendo irrimediabilmente il proprio capitale.

CHE COSA SIGNIFICA PIRAMIDARE UNA POSIZIONE?

Significa semplicemente comprare X azioni di una società e col passare del tempo comprarne delle altre, incrementando la propria posizione e gestirla nel miglior modo possibile.

Cominciamo dalle 5 regole più importanti per piramidare le nostre posizioni.

1) MAI INCREMENTARE POSIZIONI IN PERDITA, MA SOLTANTO POSIZIONI IN GUADAGNO

E’ mal comune quello di acquistare azioni a 100, quando poi scendono a 50 ne comprano altre abbassando il PMC con la speranza di recuperare prima con dei rimbalzi.

In realtà questo può sembrare il concetto più razionale ma in realtà di razionale non ha nulla.

Se un titolo sta scendendo lo fa per qualche motivo.

E se tu compri altre azioni di una società con i prezzi in discesa, più scendono e più ne compri non fai altro che aggiungere rischio ed esporti sempre di più su titoli di società che stanno andando male.

Alcune volte può andarti bene piramidare al ribasso, ma è sufficiente trovare la seat pagine gialle di turno in cui ti va male che rischi di compromettere tutto il tuo capitale.

Ti troveresti a giocare alla roulette russa, e a noi non piace giocare in questo modo.

Le posizioni si vanno a piramidare solo in guadagno, ovvero nella tua direzione, ti esponi di più in società che stanno andando bene.

Ti preoccuperai di prendere poi delle precauzioni, che ti mostro nei successivi punti, che nel lungo termine ci possano dare dei buoni risultati ed eliminando il rischio che un solo trade distrugga il nostro capitale.

2) SI PIRAMIDANO SOLO LE POSIZIONI TREND FOLLOWING

Andrai a piramidare azioni che seguono il trend di fondo.

Ad esempio negli ultimi anni si potevano andare a piramidare posizioni su titoli come Amazon, Apple, Netflix, Google e cosi via.

Si possono anche fare operazioni contro trend, ma sono operazioni fatte e studiate per prendere piccoli movimenti in un arco temporale ristrettissimo contro il trend di grado superiore.

Viceversa le operazioni trend following possono durare molto più tempo e quindi possiamo incrementarle nel tempo.

3) LE POSIZIONI AGGIUNTIVE DEVONO ESSERE SEMPRE MINORI DI QUELLE PRECEDENTI

Per l’appunto la piramide è l’immagine stessa di come andrai a piramidare la posizione.

Il primo trade che farai deve essere la base della piramide, di volta in volta che andrai ad aggiungere posizioni, quindi la size dell’operazione successiva deve essere sempre più bassa di quella precedente.

Tanti fanno il contrario entrando con poco e incrementando poi di tanto mentre il titolo va contro la loro direzione.
In realtà bisogna fare nel modo opposto.

Si può derogare a questa regola solo se preventivamente studiato, testando il mercato con una piccola quantità, facendo una “operazione test” e poi con una size più grande in caso di direzionalità a tuo favore.

4) SI DEVE RISPETTARE SEMPRE LA REGOLA DEL 2% DI PERDITA MASSIMA

Quando aggiungi una posizione devi avere sempre lo stop loss impostato sullo stesso valore di quando ho aperto la posizione.

Potresti averlo spostato nel corso del trade.

Dovrai quindi controllare che la quantità che vai ad aggiungere non ti faccia uscire dalla regola del 2%.

Se la posizione con le nuove posizioni si chiude in perdita non deve farti perdere più del 2% del tio capitale totale.

5) NON SUPERARE MAI IL 15/20% DEL CAPITALE TOTALE IN UN SINGOLO TRADE

Non puoi andare ad aggiungere posizioni all’infinito investendo il 100% del tuo capitale.

Mai superare il 15/20%, che considero comunque il limite massimo.

Le mie indicazioni sono di non superare mai il 10%. Cerca di stare bassi.

Queste sono le 5 regole per piramidare una posizione.

Sempre in direzione del trend, sempre quando sei in guadagno e mai in perdita, le posizioni che si vanno ad aggiungere saranno sempre minori di quelle precedenti, mai perdere più del 2% del capitale totale e la posizione totale non deve mai superare il 15/20% del capitale totale.

MIGLIORE OPERAZIONE DI TRADING MAI FATTA: L’IMPERFEZIONE INCONTRA LA PERFEZIONE

L’OPERAZIONE PERFETTA NON ESISTE MA… Questa volta sì +540% di profitto.

L’operazione perfetta nel trading, come ho spiegato in molti articoli e video, non esiste.

Ma posso dire che forse, questa volta, nella sua imperfezione quest’operazione si avvicina veramente alla perfezione.

Infatti, il 22 Giugno 2018 abbiamo venduto Tandem Diabetes Care Inc (TNDM), non solo io ma tutti i miei clienti.

Operazione fatta in REALE!

Vediamo l’operazione nel dettaglio:

Com’è stata eseguita questa operazione con un ritorno del 540%? Quali sono stati i dubbi durante lo svolgimento dell’operazione e quali sono state le cose che potevano essere fatte meglio?

Prima di procedere a rispondere a questi quesiti devi sapere che anche in un’operazione da +540% ci sono state delle cose che potevano essere fatte meglio.
E da qui potresti pensare: “Ma allora se lo sapevi perché non hai fatto meglio?”

Riportare ogni passaggio in questo articolo sarebbe riduttivo, perchè non potrei farti vedere nei dettagli tutto lo sviluppo della mia migliore operazione di trading.
Per questo motivo ho deciso di spiegarti ogni singolo dettaglio in questo video.

Un consiglio: non guardare questa operazione dal lato del profitto, ma guardarla dal punto di vista tecnico e fondamentale per capire come si piramida e gestisce un’operazione.

 

Alessandro Moretti

Lascia un Commento

0Commenti

    Lascia un commento