Accedi a Stock Selector e crea il tuo portafoglio azionario anti-crisi
menù

Corona crisi: come sta cambiando il mercato finanziario

Corona crisi è ormai assodato che per i Paesi più sviluppati si prospetta una recessione: ma come sarà in termini di durata e profondità?

Ma soprattutto come sta cambiando l’intero scenario finanziario attuale?

Se tutti in questi giorni si focalizzano sui pesanti cali economici vediamo come la corona crisi impatta sul credito e sul settore finanziario.

La corona crisi contagia anche i titoli obbligazionari

Il calo del prezzo delle obbligazioni e il traino dei titoli USD stanno portando gli spread creditizi ad aumentare.

Nelle emissioni investment grade in dollari non si vedevano livelli così alti da 11 anni, in pratica dai tempi della Grande Recessione.

Anzi, in questo periodo gli spread di questi asset superano persino il livello a cui erano quelli dell’high yield in dollari a febbraio.

In questo gli spread europei si sono dimostrati più tenaci recedendo ai livelli di 8 anni fa, un bene?

No, era il periodo della forte crisi sui debiti sovrani e dunque ancora oggi essendo il fronte scoperto dobbiamo stare in guardia.

corona crisi effetto mercato finanziario

Corona crisi: il repentino calo dei prezzi dei titoli del mercato finanziario

Tra gli aspetti più importanti e che rende unica questa crisi vi sono 2 elementi:

  • la rapidità dei movimenti
  • il volume

Tornando ad un confronto con il crollo di Lehman Brothers del 2008 rispetto a questa corona crisi i titoli obbligazionari Investment Grade americani hanno perso il 14,5% ma nell’arco di 37 giorni, per la corona crisi sono stati sufficienti solo 12 giorni.

Mentre le obbligazioni europee hanno perso il 6,5% in 27 giorni in tempo di corona crisi in soli 11 giorni.

Lehman contro coronavirus mercato finanziario

La corona crisi ha colpito anche il credito

I titoli A hanno sovraperformato costantemente quelli BBB, cosa significa?

Significa che in questa crisi la “qualità” sta vincendo rispetto agli “angeli in caduta”, ovvero le società retrocesse nell’high yield.

Dallo scoppio della pandemia e lo potete vedere bene nel grafico la curva delle obbligazioni investment grade ha subito un rapido appiattimento causato dal fatto che gli asset manager preferiscono solitamente vendere questo tipo di credito a breve termine più che continuare a perdere e per far fronte alle richieste di rimbborso.

corona virus

L’effetto sugli Spread del coronavirus

Oggi il differenziale di spread tra titoli BBB in dollari rispetto agli europei si è ancora più ampliato fino ad arrivare anche ad invertirsi.

Crisi chiama liquidità.

E questa viene presa dagli investimenti più a breve termine.

curva del credito mercati finanziari corona crisi

La corona crisi e chi è stato più colpito sul mercato finanziario

Stando in quarantena i nostri consumi sono cambiati e di conseguenza alcuni settori più di altri ne hanno sofferto.

In particolare, la crisi ha portato a cambiamenti anche nelle valutazioni intersettoriali.

Oggi i titoli più “apprezzati” sono in maniera scontata quelli sanitario – farmaceutici e poi quelli delle utilities.

La corona crisi ha portato anche ad investire e rifugiarsi sui titoli finanziari, con un incremento di oltre 10 punti negli spread, e gli evergreen del tech.

corona crisi mercato finanziario settori più colpiti

ACCEDI ORA al gruppo Facebook Io Investo dove troverai ogni giorno video analisi dei titoli azionari, rubriche di approfondimento, supporto e assistenza da ben 4 analisti tecnici per l’analisi dei titoli che hai in portafoglio.

Tutte le altre cause che rendono la corona crisi la peggiore di tutti i tempi

L’emergenza sanitaria porta sempre a pesanti ripercussioni e crisi, lo abbiamo imparato fin dai tempi della peste, ovviamente noi non c’eravamo.

Ma ci sono altri fattori che hanno portato a crolli così pesanti sui mercati finanziari.

Il primo è il lockdown: ha bloccato tutto, noi, gli scambi e di contrappasso l’economia globale.

Il secondo è il petrolio: qui trovate l’analisi per capirne i veri motivi e se conviene investire.

Terzo, la politica delle singole nazioni ma anche monetaria.

Le principali Banche centrali sono combattute tra la richiesta di iniettare altra moneta ma anche dalla necessità di salvaguardarla per far fronte alla volatilità e per garantire la tenuta del sistema.

Il protrarsi di queste condizioni di certo non potrà che appesantire e avverare le prospettive del FMI che oggi prospetta un crollo dell’economia globale del 3% e addirittura del 9% per l’Italia.

Come cambierà il mercato finanziario è ancora prematuro per dirlo.

Secondo voi come cambieranno le cose?

Fatemi sapere se il mercato finanziario tornerà ad essere lo stesso dopo questa corona crisi.

Vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie finanziarie del mondo? Iscriviti alla nostra newsletter gratuita “La bussola Finanziaria

Alessandro Moretti

Lascia un Commento

0Commenti

    Lascia un commento