Numero Verde 800 14 04 04 Lun-Ven 9-19

5 Tattiche di trading

Home»Articoli»5 Tattiche di trading
tattiche di trading

Prima di lasciarti 5 tattiche per un trading migliore leggi il seguente scenario e dimmi se non ti suona familiare.

È una giornata di trading lenta.

Nulla sembra materializzarsi all’interno della tua lista di trading.

Alla fine, inizi ad operare le tue voci e comprometti le tue posizioni.

Alla fine, prendi uno scambio, fallisce e rimani deluso da te stesso perché eri consapevole che non avresti dovuto operare.

Questo fa parte della crescita di ogni trader.

Anche i migliori devono combattere questi impulsi ogni giorno.

Nel frattempo, altri trader sperimentano questo comportamento come un vantaggio per il raggiungimento del loro potenziale.

Tuttavia, indipendentemente da chi sei, sono fiducioso che se fai trading hai condiviso questa esperienza.

Tattiche di trading la N° 1: impara a gestire la tua psicologia

Il problema non è così complesso; facciamo trading perché vogliamo fare soldi.

Inoltre, vogliamo acquisire esperienza.

Quando le nostre strategie non segnalano, spesso nei giorni di rallentamento dell’azione dei prezzi, riteniamo che sarà impossibile raggiungere la nostra quota di profitto così la nostra mente inizia a lavorare contro di noi.

E di conseguenza abbiamo più tempo per elaborare l’inattività del mercato.

Tanti pensieri attraversano la nostra mente e includono idee come: “Se non colgo l’occasione ora, potrebbe non essercene un altro così buono per il resto della giornata”.

Sì, questo è un pensiero naturale, ma sono sicuro che tutti possiamo renderci conto che intraprendere un’operazione basata su quel pensiero non è salutare.

Allo stesso modo come fare trading mentre si pensa:

“Questo è il più vicino a una configurazione ideale che posso sperare di trovare, meglio che lo colgo ora”.

Il lato sfortunato del trading è che si è tentati di scivolare nell’ondata di adrenalina.

Il trading può diventare come una sostanza che crea dipendenza, a volte paragonabile ai problemi del gioco d’azzardo, tanto che non sappiamo sederci pazientemente e aspettare il setup ideale.

Al contrario, diventiamo irrequieti, sperando che accada qualcosa di stimolante e se non accade roviniamo le nostre posizioni.

Un tratto impressionante che ho visto nel comportamento di alcuni colleghi trader professionisti internazionali è la capacità di aspettare, a volte molte ore, che il trading e i segnali per la loro strategia si verifichino.

 Tattica di trading 2: Automatizza i tuoi avvisi

Diciamolo chiaro: uno dei componenti che creano frustrazioni nell’attesa delle tue configurazioni preferite è guardare i grafici.

Crei schemi che possono sembrare promettenti ma poi non riescono a generare i tuoi segnali.

Alla fine, fissare lo schermo porta a un pio desiderio mentre iniziamo a proiettare le nostre speranze sui modelli grafici e negoziare tutto ciò che vedono i nostri occhi senza alcun senso.

Nei mercati lenti, parliamo di operazioni di qualità inferiore per questo in questi casi è been automatizzare gli avvisi.

Se non sai come settare la tua piattaforma ti trading ti spiego tutto qua: Come settare la piattaforma

Tattiche di trading La 3: Diventa multitasking

Questa idea si basa sulla prima possibile soluzione.

Consiste nell’impegnarsi in un multitasking responsabile e produttivo mentre aspetti che tutto sia pronto e si materializzi per avviare la strategia.

Qualunque sia il tuo multitasking, dovrebbe richiedere disciplina.

In pratica non ti suggerisco di guardare la TV mentre fai trading.

Il motivo è che l’intrattenimento spesso porta a distrazioni e a dissolvere la disciplina.

Tuttavia, un esempio ideale di multitasking sarebbe esercitarsi in attesa dei tuoi avvisi.

Se disponi dell’attrezzatura per allenarti adeguata puoi plausibilmente tenere d’occhio i tuoi mercati mentre sei sulla cyclette.

L’esercizio fisico è una disciplina e non deve sminuire il tuo focus sul mercato, specialmente quando hai avvisi automatici per tenerti in sintonia con il tuo trading system.

L’esercizio fisico ti aiuta a combattere lo stress della giornata di negoziazione e gli svantaggi della natura sedentaria della vita da trader.

Accedi ora al gruppo Facebook. Impara ad investire nel mercato azionario anche se parti da zero.

 La migliore tattica di trading ma anche la più pericolosa

Un’altra tattica che aiuta i trader a stare con le mani in mano aspettando pazientemente una buona configurazione è estendere l’ambito dei mercati e dei tempi che osservano.

Innanzitutto, c’è un avvertimento che dovrebbe essere articolato: non tutti i trader sono pronti per quel tipo di stress.

Tuttavia, ho conosciuto altri trader che avevano un sistema esemplare ma, per qualsiasi motivo, mantenevano solo un interesse per un mercato unico.

Quello che succede è che quando il loro mercato era lento e non produceva segnali, erano sfortunati, lasciandoli con la voglia a inseguire gli ordini per il resto della settimana.

Fai attenzione! Se questa tattica ti può permettere di operare sempre devi avere veramente buone conoscenze di trading e dei diversi mercati in cui andrai ad operare.

Non è per principianti né per chi ha un livello medio e in alcuni casi anche per i più “espertoni”. tattiche di trading

 Tattica numero 5: Valuta la tua percentuale di base

Forse a molti non dirà nulla questa frase, ma è ripresa da un film americano, Snowball.

A voi interessa per ricordarvi e ripetervi in qualsiasi giornata di trading una semplice importante verità ed un altrettanta ottima tattica di trading:

“Non ho bisogno di dozzine di operazioni al giorno, ho solo bisogno di una operazione, se è quella giusta”.

Si inizia con piccole operazioni all’inizio del mese e anche tradando con cautela si conclude il mese con un notevole successo.

Impara subito l’analisi tecnica senza sforzo. Scarica gratis le 22 video pillole di analisi tecnica

Tattiche di trading: perché sono così importanti?

Ognuna di queste è tra le migliori tattiche di trading che può aiutare qualsiasi trader a superare la voglia di premere pulsanti a casaccio, rovinando le proprie posizioni.

Tuttavia, ognuno è unico e potrebbero esserci modi personali di incorporarli che saranno più adatti al tuo stile. È importante ricordare di guardarsi dai nostri impulsi.

La psicologia cognitiva ci informa che le persone spesso agiscono su quelli che a volte vengono chiamati “pensieri automatici”.

Un aspetto cruciale è contrastare i pensieri negativi rafforzando le idee sane queste tattiche di trading ci aiutano.

È impegnativo conquistare la mente e l’abitudine umana; tuttavia, un trading di successo a lungo termine richiede più di una padronanza dell’analisi di mercato: richiede un’analisi approfondita di sé stessi.

Alessandro Moretti