Vuoi imparare l'analisi tecnica senza sforzo? Scarica gratis le 22 video pillole di analisi tecnica.
menù

Azioni contro Forex chi vincerà?

Azioni o Forex? Forex o azioni?

Per investire sono meglio le azioni o andare all in sul Forex?

Forse una delle domande più frequenti tra chi inizia a fare trading.

Secondo voi chi vincerà il Forex o le azioni?

Simili ma diverse

La negoziazione di azioni e la negoziazione in valuta estera, o “Forex”, sono simili in quanto entrambi cercano di sfruttare le variazioni dei prezzi in continua evoluzione, ma è qui che finiscono le somiglianze.

Comprendere le differenze tra forex e trading azionario può aiutare a decidere quale tipo di trading può essere più adatto ai vostri obiettivi e al vostro stile di trading.

Sia il forex che il trading di azioni implicano di sfruttare variazioni a breve termine dei prezzi per generare profitti.

Nel processo però si corre il rischio che le azioni o le valute che si detengono diminuiscano di valore rispetto al prezzo di acquisto piuttosto che aumentare.

In entrambi azioni vs Forex le tecniche sono spesso simili.

Sia nel trading di azioni soprattutto nel day trading o su pochi giorni l’analisi tecnica può risultare fondamentale.

Essa sia nel Forex e azioni permette di trovare i movimenti dei prezzi più interessanti su cui aprire posizioni più o meno lunghe.

Ultima il trading su Forex che sulle azioni richiedono per ottenere un profitto costante una forte comprensione fondamentale di come funziona il proprio rispettivo mercato.

Una prima risposta allo scontro

Il trading di azioni prevede l’acquisto e la vendita di azioni di singole società, mentre il trading forex implica lo scambio – acquisto e vendita simultaneamente – di denaro contante coniato da due paesi diversi.

Ciò significa che i meccanismi alla base di queste due forme di scambi sono molto diversi e possono essere vantaggiosi in situazioni diverse.

Quando dunque tra forez o azioni vincono le azioni?

La negoziazione di azioni è la migliore quando i mercati sono in rialzo, poiché una bassa liquidità rende difficile vendere allo scoperto nei mercati in calo o senz’altro fare scambi.

Ma quando invece il trading di valute, iil Forex è migliore delle azioni?

Il trading sul Forex si rivela in realtà redditizio in quasi qualsiasi scenario poiché ogni operazione comporta sia l’acquisto che la vendita e la liquidità è elevata, e su alcune valute molto elevata.

Differenze tra Forex e azioni

Una delle ovvie differenze tra trading azioni e Forex è che sono regolamentati da diverse agenzie negli Stati Uniti, per l’Italia funziona diversamente.

Negli USA ad esempio vigila la Securities and Exchange sovrintendene sul trading di azioni e stock option.

Il forex trading rientra nelle competenze della Commodities Futures Trading Commission – un’agenzia governativa – e della National Futures Association senza scopo di lucro.

Uno degli obiettivi principali di queste autority è proteggere i singoli trader e investitori da broker fraudolenti, che abbondano nei mercati forex dei paesi meno regolamentati.

Ma ci sono altre importanti differenza che fanno la differenza tra azioni contro Forex.

La leva

La quantità di leva disponibile nel forex trading è schiacciante rispetto a quella nel trading azionario, il che può rendere il forex trading incredibilmente redditizio.

Ma anche incredibilmente rischioso.

Negli Stati Uniti, il forex trading opera tipicamente con una leva di 50: 1, il che significa che i trader devono avere solo il 2% del valore della valuta estera che stanno negoziando disponibile nel loro conto di intermediazione.

Ciò è in contrasto con le azioni dove la  leva è 2: 1 comune, ciò comporta che i trader devono avere il 50% del valore delle azioni che stanno negoziando disponibile come contanti nel proprio conto.

In questo caso se avete abilità eccellenti e strategie stra consolidate e conoscenze dei mercati evolute ma pochi soldi tra azioni contro Forex vince il Forex.

Ma nello sconrto tra zioni contro Forex le azioni rimanogono più potenzilamente sicure.

azioni contro forex

Meglio azioni o Forex valuta il timing

Il trading sul Forex viene condotto 24 ore al giorno, a differenza del trading di azioni che opera in un arco di tempo molto più limitato e solo durante i giorni feriali.

Parte della ragione di ciò è che il commercio di forex non si basa su uno scambio centrale con una posizione fisica, ma piuttosto avviene globalmente su reti di comunicazione elettronica.

È anche fondamentale per il commercio globale che il trading sul forex avvenga 24 ore al giorno poiché le valute estere e gli scambi monetari avvengono costantemente in tutto il mondo.

Le azioni e gli altri titoli in genere non sono sufficientemente richiesti dopo l’orario di lavoro, ci sono periodi specifici e dipendono anche molto dal paese in cui risiedono le società sottostanti.

Tale elemento rende difficile giustificare il mantenimento del mercato aperto oltre l’orario lavorativo quindi se avete orari stabili o finestre temporali specifiche valutate le migliori da scambiare.

Per questo tra azioni contro Forex il timing che avete a disposizione può fare la differenza e decretare quelle che sono le vostre preferite.

Ma esiste un’altra variabile in questo scontro ta azioni contro Forex.

Volatilità e liquidità

In generale, il mercato azionario tende ad essere più volatile del mercato forex poiché le valute tendono ad essere relativamente stabili nel prezzo l’una rispetto all’altra quando le condizioni economiche sono stabili.

Tuttavia, questo non è sempre il caso e il forex trading ha una reputazione di estrema volatilità, che possono o meno coincidere con periodi di estrema volatilità anche sui mercati azionari nazionali e proprio i mercati nazionale fanno una differenza nel Forex contro azioni.

Rispetto alle azioni, il forex è altamente e costantemente liquido.

La ragione di ciò è che le scorte sono limitate nella fornitura in misura maggiore o minore poiché rappresentano azioni di una società.

Le azioni blue chip in genere hanno molte azioni disponibili e quindi hanno un’elevata liquidità.

Mentre le azioni hanno in genere un numero di azioni disponibili definito e quindi hanno una liquidità più bassa.

D’altra parte, mentre le valute sono limitate nell’offerta, sono essenzialmente infinite ai fini del trading in condizioni economiche normali.

Azioni contro Forex dimensioni a confronto

Sebbene le azioni possano essere negoziate a livello globale, il mercato delle azioni è in gran parte nazionale piuttosto che internazionale.

Il Forex, invece, opera su un mercato globale.

Ciò è aiutato dal fatto che il forex trading avviene 24 ore al giorno, in modo che sia possibile per i forex trader fare trading in qualsiasi valuta a seconda dell’ora del giorno e dei broker attivi.

D’altra parte, mentre ci sono in genere migliaia di azioni tra cui scegliere su un unico scambio, il trading forex ruota principalmente intorno a 18 coppie di valute che hanno una liquidità particolarmente elevata.azioni contro forex

Uno scontro anche di prezzo?

Anche i tipi di notizie che influenzano i prezzi differiscono leggermente per questo tra le due risulta spesso molto difficile scegliere.

I prezzi del Forex sono prevalentemente influenzati dalle notizie globali, mentre i prezzi delle azioni rispondono molto spesso alle notizie sulla società sottostante il titolo o il suo rispettivo settore.

Sia il Forex che i prezzi delle azioni possono rispondere alle notizie su cambiamenti su larga scala delle condizioni economiche all’interno di un paese o alle notizie politiche che i trader ritengono avranno un impatto sull’economia nel prossimo futuro.

ACCEDI ORA al gruppo Facebook Io Investo dove troverai ogni giorno video analisi dei titoli azionari, rubriche di approfondimento, supporto e assistenza da ben 4 analisti tecnici per l’analisi dei titoli che hai in portafoglio.

Azioni contro Forex quale è meglio per te?

In questo scontro tra azioni contro Forex quale è meglio per te, come scegliere?

Se il trading di azioni o forex è meglio per te dipende in gran parte dai tuoi obiettivi come trader.

Non solo dal tuo stile di trading e dalla tua tolleranza al rischio.

Il trading sul Forex comporta molta più leva finanziaria e molta meno regolamentazione rispetto al trading di azioni, il che lo rende sia altamente redditizio che altamente rischioso.

D’altra parte, monitorare il mercato forex è spesso più facile che monitorare i mercati azionari poiché ci sono solo 18 coppie comuni di valute da scambiare piuttosto che migliaia di potenziali azioni.

Uno svantaggio insolito del forex trading rispetto al trading di azioni è che si svolge 24 ore al giorno.

Il che significa che potrebbe essere necessario lavorare a orari dispari per realizzare determinati scambi e che il mercato può cambiare repentinamente proprio mentre magari state, per esempio, facendo colazione.

Insomma non il modo migliore per iniziare la giornata,  non credete?

Il Forex e il trading azionario sono forme di trading altamente divergenti basate sull’azione dei prezzi a breve termine.

Per questo nella scelta tra azioni contro trading dovete valutare bene voi secondo i vostri obiettivi, le vostre disponibilità ecOnomiche e di orario e appunto in base anche la vostra psicologia.

Nel dubbio tra azioni contro Forex potreste valutare di provare entrambi e scegliere poi quello che più vi si adatta.

E per voi chi vince tra azioni contro trading?

Mi raccomando lasciatemi le vostre risposte qui nei commenti.

Trasformati in un vero trader con il percorso da 0 a finalmente Trader, senza commettere quei terribili (e costosi!) errori che io stesso ho commesso 10 anni fa!

Alessandro Moretti

Lascia un Commento

0Commenti

    Lascia un commento